Scrivere poesie, come si fa: le poche regole che ti servono

Scrivere poesie oggi è la salvezza. Dovremmo farlo tutti, insegnarlo ai bambini a scuola, prenderlo come un’abitudine, ma soprattutto dobbiamo imparare a leggerle le poesie . Ad alta voce, sussurrando, nella nostra mente, come ci piace di più. La poesia è libertà, è coerenza, è ribellione.

Questo modo di esprimere a parole le proprie emozioni, che si discosta da ogni altro tipo di scrittura, come quella narrativa, tecnica, giuridica, espositiva, argomentativa, multimediale, interattiva, ot – ti- miz- za-ta per i motori di ricerca, va al di là di ogni fronzolo, perchè rompe le regole.

Riguarda solo noi

La poesia non deve convincere nessuno a fare niente di niente: è anarchica e autodisciplinata nel suo apparente caos romantico e magico. Ecco perchè la poesia è PRO. Per dirla con il gergo di oggi. La poesia è riuscita a varcare i confini del suo status entrando nel mondo della musica. Anzi, è nata nella musica, visto che i versi più antichi erano di fatto musicati. Con la musica è sbocciata, poi ha intrapreso il suo cammino da sola, non abbandonando mai le 7 note. I testi delle canzoni sono poesie.

Scrivere poesia è una cosa che riguarda noi e basta. E’ una forza che fuoriesce dalla nostra sorgente che va acciuffata e trasformata in parole. Nonostante questo è possibile imparare a scrivere poesie.

Le linee guida e le tecniche per scrivere poesie

Esistono alcune linee guida e tecniche che possono aiutare a creare versi efficaci e coinvolgenti. Ecco alcune delle principali regole e suggerimenti per scrivere una poesia:

  1. Scegli un tema o un argomento:
  • Decidi di cosa vuoi parlare nella tua poesia. Il tema può essere qualcosa di personale, sociale, naturale o astratto.
  1. Scegli una forma poetica:
  • Esistono molte forme poetiche diverse, ciascuna con le proprie regole. Alcune delle più comuni includono:
    • Sonetto: 14 versi con uno schema di rima specifico (ABABCDCDEFEFGG nel sonetto inglese).
    • Haiku: Poesia giapponese di 3 versi con uno schema di sillabe 5-7-5.
    • Limerick: Poesia umoristica di 5 versi con uno schema di rima AABBA.
    • Verso libero: Poesia senza schema di rima o metrica fissa.
  1. Utilizza immagini e linguaggio figurato:
  • Impiega metafore, similitudini, allitterazioni, assonanze e altre figure retoriche per creare immagini vivide e trasmettere emozioni.
  1. Cura il ritmo e la metrica:
  • Anche se non tutte le poesie seguono una metrica rigida, è importante prestare attenzione al ritmo dei versi. La metrica può variare da rigida (come in un sonetto) a libera.
  1. Usa la rima (se appropriato):
  • La rima non è obbligatoria, ma può aggiungere musicalità alla poesia. Esistono diversi schemi di rima, come rima baciata (AA, BB, CC), rima alternata (ABAB) e rima incrociata (ABBA).
  1. Sperimenta con la struttura:
  • Gioca con la lunghezza dei versi, l’uso di enjambment (continuazione di una frase senza pausa alla fine del verso) e la disposizione delle parole sulla pagina.
  1. Sii conciso e preciso:
  • La poesia spesso richiede una scelta accurata delle parole. Usa il minor numero possibile di parole per esprimere il massimo significato.
scrivere poesie
scrivere poesie – www.fuorionline.com
  1. Esprimi emozioni autentiche:
  • La poesia è un mezzo potente per trasmettere emozioni. Sii sincero e autentico nel tuo esprimere sentimenti e esperienze.

LEGGI ANCHE ———————————————————————————->Guadagnare con un libro, realtà o fantascienza? I soldi effettivi con o senza editori

  1. Leggi e rileggi ad alta voce:
  • Leggere la poesia ad alta voce può aiutarti a percepire il ritmo, la musicalità e la fluidità dei versi. Può anche evidenziare eventuali incongruenze o suoni dissonanti.
  1. Rivedi e modifica:
    • La prima stesura di una poesia raramente è perfetta. Rivedi il tuo lavoro, taglia le parti superflue, sostituisci parole poco efficaci e affina la struttura.
  2. Leggi molta poesia:
    • Esplora opere di poeti diversi per capire come utilizzano tecniche e stili differenti. Questo può ispirarti e aiutarti a sviluppare la tua voce poetica.
  3. Sperimenta e divertiti:
    • La poesia è un’arte che permette molta libertà creativa. Non aver paura di sperimentare con forme, stili e tecniche diverse. La cosa più importante è godersi il processo di scrittura.

Questi suggerimenti possono aiutarti a iniziare a scrivere poesie, ma ricorda che la poesia è un’espressione artistica personale e non esistono regole rigide e universali. Sii aperto a esplorare e trovare il tuo stile unico.

Condividi su

Lascia un commento