Polpette vegane di miglio e zucca, la ricetta facilissima e originale con addensante naturale

Le polpette vegane sono un’alternativa gustosa, non cruenta, alle polpette di carne. Si possono preparare in mille modi e in svariate salse.

Benvenuti in questa avventura culinaria dedicata alla cucina vegana! Oggi vi guiderò attraverso la preparazione di un delizioso piatto vegano arricchito con il miglio e il porro. Una pietanza che stupirà il vostro palato e dimostrerà che la cucina vegana può essere appagante e piena di sapori avvolgenti.

Il piatto vegano del giorno è in realtà uno stuzzichino che si può servire anche freddo ad un aperitivo i ad un party. Si tratta delle polpette vegane di miglio e zucca: un piatto originale che farà leccale i baffi ai tuoi ospiti. Agguantiamo il mestolo e diamoci da fare!

Ingredienti per le polpette vegane

Tanto per cominciare ecco gli ingredienti:

  • 250g di miglio
  • 250g di zucca
  • 100g di porri
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 foglia di alloro intera
  • 1 litro d’acqua circa (leggermente scarso)
  • 1/2 cucchiaino di sale

Preparazione delle polpette vegane

Cominciamo pulendo la zucca e successivamente la tagliamo a cubetti. Dopo prepariamo il soffritto con l’olio e il porro, tagliato finemente. A questo punto si può unire la zucca e la si fa insaporire bene mescolando accuratamente. Aggiungiamo la foglia d’alloro intera.

Uniamo il miglio e facciamo saltare brevemente con le verdure, sempre mescolando perchè non attacchino alla pentola. Aggiungiamo l’acqua e facciamo cuocere finchè la zucca non sarà completamente cotta.. (ci vorranno circa 30 minuti). A fine cottura saliamo.

Adesso lasciamo raffreddare un pò e quando è tiepido togliamo la foglia di alloro e frulliamo con un frullatore a immersione per ottenere una crema omogenea e densa, tipò un purè ma più spesso. In realtà potremmo già gustarla così calda oppure lavorarala a polpettine da utilizzare quando saranno fredde in due modi:

  • friggere in olio bollente
  • dorarle in forno

Buon appetito con le polpette vegane di miglio e zucca!

Ingrediente del giorno: il miglio

Il miglio è un cereale appartenente alla famiglia delle graminacee, scientificamente noto come Panicum miliaceum. È coltivato principalmente per i suoi piccoli semi commestibili. Il miglio è uno degli alimenti base in molte regioni del mondo, specialmente in Asia e Africa.

I semi di miglio sono ricchi di nutrienti come carboidrati, fibre, proteine, vitamine del gruppo B e minerali come ferro e magnesio. Questo cereale è spesso utilizzato per la preparazione di diverse pietanze, tra cui porridge, pane, biscotti e altri prodotti da forno. È senza glutine, il che lo rende una valida opzione per le persone con intolleranza al glutine o celiachia.

Il miglio è noto anche per la sua resistenza alle condizioni climatiche avverse e può essere coltivato in aree aride o con scarse risorse idriche. La sua versatilità e valore nutrizionale lo rendono un importante alimento di base in molte diete in tutto il mondo.

Polpette vegane di zucca
Polpette vegane di zucca – fuorionline.com

Come usare il miglio in cucina

ll miglio è un cereale versatile che può essere utilizzato in vari modi in cucina. Ecco alcune idee su come impiegarlo:

  • Porridge di Miglio: Cuocere il miglio con acqua o latte (di mandorle, soia, mucca, ecc.) per ottenere un delizioso porridge. Puoi aggiungere frutta fresca, frutta secca, miele o cannella per un tocco extra di sapore.
  • Insalate: Il miglio cotto e raffreddato può essere aggiunto a insalate per aumentare la consistenza e aggiungere valore nutrizionale. Combinato con verdure fresche, erbe aromatiche e una vinaigrette leggera, crea un’insalata saporita e salutare.
  • Accompagnamento: Sostituisci il riso o altri cereali con il miglio come contorno per carni, pesce o verdure. Puoi cucinarlo con brodo o aggiungere spezie per variare il gusto.
  • Polpette o Crocchette: Unisci miglio cotto con verdure tritate, formaggio e uova per creare polpette o crocchette. Puoi cuocerle al forno o in padella per ottenere una pietanza croccante.
  • Zuppa: Aggiungi il miglio cotto alle zuppe per aumentare la consistenza e arricchire il piatto con nutrienti. Si sposa bene con zuppe a base di brodo vegetale o di carne.
  • Pane e Prodotti da Forno: Puoi incorporare la farina di miglio nella preparazione di pane, focacce, biscotti o altri prodotti da forno senza glutine.
  • Pasticceria: Utilizza il miglio cotto come ingrediente in ricette di dolci come budini, torte o barrette energetiche.

LEGGI ANCHE ————————————————————————————-> Farina, dove si produce in Italia e quali sono le marche | Tutto quello che c’è da sapere

Ricorda che il miglio ha un sapore leggermente dolce e una consistenza leggermente croccante, il che lo rende adatto a molte preparazioni. Sperimenta con diverse ricette e scopri come integrare questo cereale nella tua dieta in modi deliziosi e nutrienti.

Condividi su

Lascia un commento